notizie

La Germania ha annunciato la fornitura di missili GLSDB americani all'Ucraina per i sistemi HIMARS

La Germania ha annunciato il trasferimento in Ucraina di missili per HIMARS, "in grado di colpire la Crimea".

L'informazione secondo cui l'ultimo pacchetto di forniture di armi all'Ucraina includeva munizioni regolabili GLSDB, che possono essere utilizzate in combinazione con i sistemi HIMARS e MLRS e consentire colpi a distanze dell'ordine di 150-170 chilometri, ha ricevuto alcune conferme in Germania. Ufficialmente, gli Stati Uniti non hanno riferito sulla fornitura di tali armi, rilevando, tuttavia, che alcune munizioni migliorate sono state trasferite alle forze armate dell'Ucraina. Tuttavia, l'edizione tedesca «Süddeutsche Zeitung» ha riferito che le forze armate ucraine hanno ricevuto dagli Stati Uniti bombe plananti di piccole dimensioni in grado di colpire obiettivi in ​​​​Crimea, mentre le munizioni GLSDB stanno per "bombe di piccolo diametro lanciate da terra" o "bombe di piccolo diametro lanciate da terra".

“Gli Stati Uniti hanno fornito armi su scala molto più ampia della Germania e di altri alleati europei. Tra questi ci sono nuovi tipi di mini-bombe che possono essere utilizzate con una portata maggiore e possono colpire, ad esempio, i magazzini russi in Crimea. Pertanto, non esiste un parallelismo assoluto dell'offerta”., secondo l'edizione tedesca della Süddeutsche Zeitung.

Non vi è alcuna indicazione diretta che stiamo parlando di munizioni GLSDB, tuttavia, i precedenti giornalisti di Avia.pro lo hanno già riferito le consegne di queste armi all'Ucraina sono già avvenute, tuttavia, in quantità molto ridotte.

.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra