All'aeroporto di Los Angeles è stato cancellato il volo 133.

notizie

All'aeroporto di Los Angeles è stato cancellato il volo 133.


1 Ottobre all'aeroporto di Los Angeles a causa delle riprese è stato cancellato il volo 133 e ritardato un altro 293. Una grande massa consisteva in aerei passeggeri che volavano dalla California al Nevada. Il volo da Mosca è arrivato all'aeroporto di Los Angeles nei tempi previsti - nell'ora locale 15.10 (ora 02.10 di Mosca).

L'incendio all'aeroporto è stato aperto al terzo terminal. A seguito delle riprese, una persona è morta, sette persone sono rimaste gravemente ferite, sei sono state ricoverate in ospedale, una era in terapia intensiva.

È stato possibile stabilire l'identità del criminale. La polizia crede che 23-loniy Paul Chiyansi mirasse ai dipendenti dell'Agenzia per la sicurezza dei trasporti (ABT). Durante la ricerca, il criminale ha confiscato una nota, che è stata scritta: "Voglio uccidere ABT e maiali"

Alla fine della giornata, il servizio di sicurezza controllava i locali del primo, secondo e terzo terminale. L'amministrazione dell'aeroporto ha promesso di riprendere il lavoro dei terminali, ma ciò non è accaduto, i voli sono ancora cancellati. Nella modalità eccezionale, il terminale li sta eseguendo. Tom Bradley. Ritarda a ricevere e inviare i voli. Ma, sfortunatamente, le persone non hanno tempo per i loro voli a causa degli ingorghi che si formano sulle strade.

La compagnia aerea raccomandata ai passeggeri controlla l'e-mail dove vengono inviati tutti gli aggiornamenti dei voli.

Sparare negli aeroporti statunitensi non è la prima volta. Non è chiaro il motivo per cui le autorità non costringano i proprietari delle compagnie aeree a condurre un controllo globale sulla presenza di armi, anche all'ingresso del terminal.

pagina

al piano di sopra