Voli per il controllo del traffico aereo

notizie

Gli ispettori ucraini dell'aviazione hanno effettuato un volo di controllo sulle aree di confine


19 marzo. In connessione con la difficile situazione in Ucraina, gli ispettori aerei di questo paese hanno condotto un'indagine di controllo per rilevare, come dichiarato ufficialmente, attività militari illegali.

Secondo i dati ufficiali, il volo sarà condotto da 18 su 20 March, che consentirà di valutare lo stato attuale dei territori confinanti con l'Ucraina, in particolare con le regioni di Kursk e Belgorod. La missione degli ispettori dell'aviazione è ufficiale e annunciata su iniziativa dei canali dell'OSCE e approvata dalla leadership della Federazione Russa.

Durante l'ispezione, i suddetti voli sono stati volati da un elicottero, ma non sono state trovate "attività militari non dichiarate", in particolare lo spiegamento e il movimento delle truppe, nonostante le notizie di massa dei media ucraini e occidentali. Domani sarà l'ultimo giorno di 2014, poiché tutte le quote per lo studio delle aree di confine per l'OSCE sono state esaurite.

Avia.pro

al piano di sopra