US Navy

notizie

L'Ucraina propone di posizionare le navi da guerra degli Stati Uniti e della NATO vicino alla Crimea


L'Ucraina registrerà le navi della Marina USA e della NATO nel Mar Nero.

L'Ucraina progetta di costruire una base militare nel Mar Nero per dispiegare in modo permanente le navi degli Stati Uniti e della NATO. L'apparizione di una base navale nel Mar Nero consentirà agli Stati Uniti e alla NATO di eludere la cosiddetta Convenzione di Montreux e aumentare significativamente la pressione politica e militare sulla Russia.

"Allora perché non possiamo creare la stessa base navale?" Abbiamo già un posto di comando vicino a Nikolayev, ma questo non è abbastanza. Abbiamo bisogno di una base sulla quale potremmo piazzare permanentemente le navi (Stati Uniti e NATO - circa Ed.) Senza problemi con la durata della loro permanenza nel Mar Nero, perché saranno assegnate alla base ", - ha detto Evgenij Lupakov, capitano in pensione del primo grado della marina ucraina.

Secondo gli analisti, l'Ucraina potrebbe agire in questo modo, e l'Ucraina stessa, ei suoi partner degli Stati Uniti e della NATO, trarranno beneficio da questo, poiché, in realtà, le navi da guerra risiederanno costantemente a poche centinaia di chilometri dalla Crimea, dal punto di vista degli specialisti non ci saranno vere e proprie violazioni della Convenzione di Montreux, mentre interi gruppi di sciopero dei vettori potrebbero entrare nel Mar Nero. Ciononostante, la Russia può fare un passo avanti e rafforzare significativamente la sua presenza militare nel Mar Nero, il che ovviamente creerà molti problemi per la NATO, e quindi una tale proposta è irrilevante.

E chi pagherà il debilismo ucraino?

pagina

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra