MiG-31

notizie

Air Force Dottrina CVO Russia


13 marzo. Nel distretto militare centrale si sono svolte le manovre militari di difesa aerea. A-50 è stato in grado di riparare tutti gli avversari condizionati a diverse altezze. In questo caso, sono state eseguite azioni difensive ad altitudini da 2 a 9 chilometri. A-50 ha lavorato con la scorta di combattenti MiG-31.

Gli aerei radar erano in grado di registrare obiettivi singoli e gruppi di avversari convenzionali. I combattenti, dopo aver ricevuto le coordinate esatte, hanno affrontato un forte colpo al presunto nemico. La collisione dell'aria è durata non più di 25 minuti.

Pertanto, l'Aeronautica russa, in particolare il distretto militare centrale, è stata in grado di dimostrare un alto livello di addestramento.

Negli esercizi hanno partecipato parti della regione di Perm, il gruppo "Falcon". Nell'aria, gli equipaggi 20 erano in salita. Di conseguenza, la forza aerea dello TsVO è riuscita a svolgere con sicurezza le proprie funzioni.

Avia.pro

al piano di sopra