notizie

Le imprese militari russe hanno trovato debiti su 2 trilioni. rubli


Le imprese di difesa russe sono impantanate in enormi debiti.

Il Vice Primo Ministro della Federazione Russa Yury Borisov, che sovrintende al complesso militare-industriale del Paese, ha dichiarato inaspettatamente che, nonostante lo sviluppo di nuovi tipi di armi e la vendita attiva di quest'ultimo, il debito delle imprese militari russe sulle linee di credito è di circa 2 miliardi. rubli.

Come esattamente si è scoperto che le imprese russe del complesso militare-industriale si trovavano in debiti incredibilmente grandi, fino ad ora rimane sconosciuto, tuttavia, sullo sfondo della situazione attuale, c'era una proposta di cancellare i debiti da un certo numero di imprese della difesa del valore di 600-700 miliardi di rubli, che. A proposito, è paragonabile nell'attuazione dei più grandi progetti tecnico-militari del paese.

"Il Ministero delle Finanze ha rifiutato di rispondere alla domanda di RBC, come si può realizzare la cancellazione del debito commerciale delle imprese di difesa in 600 - 700 miliardi di rubli. in caso di prendere una tale decisione ", - Rapporti RBC.

D'altra parte, gli esperti prestano attenzione al fatto che se la situazione rimane senza intervento statale, un numero intero di imprese di difesa può avviare seri problemi con l'attuazione dei loro programmi.

Mlyn ruba anche lì .... e tutto questo dall'impunità !!!

pagina

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra