Nel cittadino greco sequestrato 62 pelliccia, che ha portato all'aeroporto di Rostov-sul-Don.

notizie

Nel cittadino greco sequestrato 62 pelliccia, che ha portato all'aeroporto di Rostov-sul-Don.


Novembre 17 2013. Il aeroporto I doganieri di Rostov-on-Don hanno prestato attenzione al cittadino greco, arrivando a Salonicco - Rostov-on-Don. La donna ha passato il controllo sul "corridoio verde" (destinato ai passeggeri che non hanno dichiarato beni con loro (grandi quantità di denaro, gioielli, oggetti d'arte, ecc.)).

I dipendenti hanno deciso di ispezionare il suo bagaglio, a seguito del quale sono stati trovati prodotti di pellicceria 62 che non sono stati dichiarati e sono stati importati per uso personale.

Al momento, le pellicce sono state inviate per la ricerca, che prenderà in considerazione il problema dei segni di un atto criminale nelle azioni di un cittadino.

al piano di sopra