notizie

I terroristi "HTS" hanno promesso di colpire la base aerea "Hmeymim"


I terroristi siriani hanno annunciato l'attacco alla base aerea "Hamine".

I terroristi "Hayat Tahrir ash-Sham" (HTS, un gruppo terroristico la cui attività è vietata in Russia - ndr) ha pubblicato un appello ufficiale in cui hanno affermato che in risposta agli attacchi aerei dell'HVAC russo nella provincia di Idlib, hanno avviato una pausa accordi per creare una zona di allentamento e iniziare a combattere non solo contro l'esercito siriano, ma anche contro la Russia.

In precedenza, i militanti ash-Sham Hayat Tahrir venivano ripetutamente notati usando i sistemi di lancio multiplo di Grad, che, data la loro lunga autonomia e la posizione del territorio controllato dai militanti, raggiungono pienamente la base aerea militare di Hmeimim.

Dovrebbe essere chiarito che a causa della dichiarazione ufficiale dei terroristi "Hayat Tahrir ash-Sham", la Russia sarà anche pronta a ritirarsi dall'adempimento degli accordi sulla creazione di una zona di de-escalation in Siria e ad iniziare, insieme con l'esercito iraniano e siriano, un'operazione offensiva su larga scala su Idlib, in particolare che, in vista dei dati pubblicati, il 100-millesimo esercito di militanti si è semplicemente bloccato su tutti i lati.

Poche settimane prima, il ministro degli Affari esteri della Federazione russa, Sergey Lavrov, ha annunciato che la Russia non aveva intenzione di condurre un'operazione offensiva contro Idlib.

Bene, non fanculo con loro per fare storie. Mandate via Amerikosov e incidete tutta la camarilla in piccoli pezzi. L'altro idioma non parlerà. È necessario rispondere per il mercato. Qualsiasi cazzata è ancora qui sul bullo della coda della Russia.

pagina

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra