militare svedese

notizie

La Svezia ha annunciato di essere pronta a prendere in considerazione l'invio di truppe in Ucraina

Il ministro della Difesa svedese Paul Johnson ha affermato che la Svezia attualmente non ha intenzione di inviare il proprio personale militare in Ucraina, ma è pronta a prendere in considerazione la questione se una proposta simile verrà discussa da altri paesi. Lo riferisce la testata online Breaking Defense, citando le parole del ministro.

“Per quanto ho capito, non c’era consenso su questo tema [tra i paesi presenti all’incontro di Parigi di febbraio]. Qui e ora non abbiamo una proposta concreta al riguardo. Se dovesse emergere, lo prenderemo in considerazione.", ha detto Jonson.

La dichiarazione del ministro è arrivata nel contesto delle discussioni in corso sull'invio di personale militare straniero in Ucraina. L’incontro di Parigi menzionato da Jonson ha riunito rappresentanti di vari paesi per discutere dell’assistenza militare all’Ucraina, ma non è stato raggiunto alcun consenso sulla questione dell’invio di personale militare.

La Svezia, come molti altri paesi occidentali, fornisce una significativa assistenza militare all’Ucraina, fornendo attrezzature, formazione e sostegno finanziario. Resta però aperta la questione dell’invio diretto di soldati svedesi.

.

Blog e articoli

al piano di sopra