Inizio di un razzo

notizie

La spia della CIA al Cremlino potrebbe avere informazioni segrete sulle armi russe


Un ex funzionario dell'amministrazione presidenziale potrebbe fornire alla CIA informazioni sulle ultime armi russe.

Lo scandalo scoppiato dopo che è diventato noto che l'ex assistente presidenziale Oleg Smolenkov era stato reclutato dalla CIA e spiato a favore degli Stati Uniti ha permesso di stabilire che l'ex funzionario dell'amministrazione presidenziale potesse anche avere informazioni segrete sulle armi russe, comprese quelle nuove.

Non ci sono ancora commenti ufficiali su questo, tuttavia, dato che Smolenkov era ancora un assistente del presidente russo, le informazioni sulle stesse armi ipersoniche e le nuove tecnologie potrebbero essere trasmesse a Washington.

Gli esperti attirano l'attenzione sul fatto che se Smolenkov aveva davvero accesso a informazioni classificate, molto probabilmente erano molto generici.

"Devi essere almeno uno specialista per navigare determinate informazioni. Probabilmente, Smolenkov potrebbe avere accesso ai dati sullo spiegamento delle ultime armi russe, sull'adozione di nuovi tipi di armi da parte del paese, ecc. In realtà, lo stesso scandalo con il missile Novator russo 9M729 potrebbe benissimo derivare dalla perdita di dati segreti. ", - i voti degli esperti.

l'ex gebeshnik né con il sonno né con lo spirito sotto il naso di un topo. prrrelestno.

11 settembre di quest'anno Io, come tutti i chististi e le guardie di frontiera, celebrerò il compleanno del presidente della Cheka, F.E Dzerzhinsky! "Adoro quelle persone che hanno dato almeno una parte della loro vita al confine." F. E. Dzerzhinsky. Il traditore tra i suoi figli è il pronipote di Giuda Iscariota.

pagina

al piano di sopra