L'aereo si è schiantato in un isolotto roccioso in mezzo al Mekong e è andato al fondo del fiume.

notizie

L'aereo si è schiantato in un isolotto roccioso in mezzo al Mekong e è andato al fondo del fiume.


16 Ottobre, a causa di condizioni meteorologiche sfavorevoli, un ATR-72 turbocompresso a doppio motore si è schiantato.

I piloti volevano atterrare l'aereo al fine di evitare effetti avversi, ma impedivano l'atterraggio di una raffica di vento. L'aereo perse il suo corso e si schiantò contro un'isola nel mezzo del fiume Mekong. L'incidente si è verificato a 8 metri dall'aeroporto di Lao. Un forte vento e pioggia si sono formati sul territorio del Laos, del Vietnam e della Tailandia.

La nave "Laos Airlines" è completamente sommersa, in attesa di questo in due parti. A bordo c'era un uomo 44, sono tutti morti. Tra i passeggeri morti c'erano cittadini stranieri - cittadini 5 del Regno di Thailandia e due cittadini della Cina.

al piano di sopra