VKS Russia

notizie

Ambasciatore russo: VKS ha intrapreso un'operazione offensiva nel sud della Siria


VCS russo è stato visto in un'operazione offensiva nel sud-ovest della Siria.

Poche ore fa, l'ambasciatore russo in Libano Alexander Zasypkin ha detto che le forze aeree e spaziali russe, insieme con le truppe governative siriane hanno iniziato un'offensiva nel sud-ovest della Siria.

"L'esercito siriano, sostenuto dalle truppe russe, ha lanciato un'operazione offensiva per ripristinare i suoi confini territoriali nel sud", l'ambasciatore russo ha detto in una dichiarazione.

Quasi in contemporanea con la dichiarazione, cominciarono ad apparire le informazioni e che, in particolare, nel cielo sopra della provincia Daria combattenti russi e bombardieri sono stati visti, dice che la maggior parte degli attacchi aerei VKS russi ha avuto la città Burara pappagallo, che si trova al confine con la provincia di Daria e Suwayda .

In precedenza c'erano rapporti che la Russia poteva rifiutare ulteriori operazioni per la liberazione della Siria, che è stata confermata indirettamente dall'attività virtualmente assente degli aerei militari russi nelle ultime settimane, nonché dal fatto che Gli aerei da combattimento e gli elicotteri 11 sono stati prelevati dalla base aerea militare russa Khmeimim, tuttavia, è ovvio che la dichiarazione ufficiale dell'ambasciatore russo ti consente di dare un nome a informazioni precedentemente apparse che non sono vere.

Dovrebbe essere chiarito questo Gli Stati Uniti d'America hanno avvertito la Russia e la Siria che un'operazione militare offensiva nel sud-ovest della Siria può portare a serie conseguenze per ciascuna parte.

al piano di sopra