Il Su-25

notizie

Il velivolo d'attacco russo Su-25 ha colpito posizioni di terroristi


Il VCS russo ha attaccato le posizioni dei militanti filo-turchi e filo-americani.

scontri sistematiche militanti che ululano sul lato degli Stati Uniti d'America e Turchia, con le forze governative siriane, ha portato al fatto che la promozione delle truppe siriane nella liberazione del territorio della Repubblica araba rallentato considerevolmente. In questo contesto, l'agenzia aeronautica militare russa ha inflitto un potente attacco aereo alle posizioni dei militanti al confine tra le province siriane Idlib e Khama.

È noto che l'attacco aereo è stato inflitto dall'aereo di attacco Su-25, mentre l'incendio è stato corretto da veicoli aerei senza equipaggio. Come visto sui telai presentati, l'area fortificata dei militanti era situata vicino alla strada, il che non permetteva alle forze del governo siriano di avanzare verso il nord-ovest della repubblica, ma potenti attacchi mirati hanno permesso agli islamisti di causare seri danni, sebbene allo stesso tempo non ci fossero vittime.

Dovrebbe essere chiarito che i militanti del gruppo islamista "Jaish al-Izz", che si oppone alle legittime autorità siriane, ricevono dagli Stati Uniti e dalla Turchia pieno sostegno, anche sotto forma di armi e mezzi speciali (veicoli aerei senza equipaggio, apparecchiature di comunicazione, ecc.) questo complica seriamente il processo di liberazione del territorio della Siria.

Prima gli esperti hanno detto su ciò che i successi raggiunti nella liberazione del territorio russo VKS della Repubblica araba siriana per l'anno, e hanno espresso le finalità e gli obiettivi attesi entro la fine dell'anno 2018.

al piano di sopra