VKS soffia

notizie

Combattenti russi hanno bombardato terroristi dalla Georgia in Siria


I terroristi georgiani furono distrutti dalle forze aeree russe in Siria.

Secondo la pubblicazione dei media arabi Al Masdar News, domenica scorsa i combattenti russi hanno preso parte agli attacchi contro la provincia siriana di Idlib. Di conseguenza, un folto gruppo di terroristi dalla Georgia fu distrutto. In totale, furono distrutti più di jihadisti 30 e, oltre ai cittadini georgiani, furono uccisi anche militanti dell'Azerbaigian e della Cecenia.

“Domenica, le forze aeree siriane e russe hanno lanciato uno sciopero strategico su due basi di Hurras al-Din nella campagna orientale della provincia di Idlib. Secondo quanto riferito, questi attacchi aerei da parte delle forze aeree russe e siriane hanno distrutto basi terroristiche nelle città orientali di Idlib, ad Ager e Ballis, causando la morte di molti combattenti jihadisti, per lo più militanti stranieri ”., - è riportato nel materiale dell'edizione araba "Notizie Al Masdar'.

Va notato che i militanti sono stati attaccati mentre cercavano di ridistribuire nell'area della zona di demarcazione del fuoco e, secondo rapporti non ancora confermati, questi ultimi avevano anche equipaggiamento nel loro arsenale.

È degno di nota il fatto che, secondo le precedenti dichiarazioni dell'esercito russo, l'aviazione militare russa non prende parte agli attacchi contro le posizioni dei militanti.

Lì sono cari.

pagina

al piano di sopra