Colpo di razzo

notizie

La Russia ha schierato un "ombrello nucleare": l'ultimo sviluppo russo consente di respingere l'impatto dei missili nucleari 5000


Sviluppo militare russo innovativo in grado di respingere l'impatto dei missili nucleari 5000.

Nonostante l'accumulo di capacità militari statunitensi e di armi nucleari da parte dei paesi dell'Europa e del Medio Oriente, la Russia pone fine a un possibile attacco nucleare sul suo territorio. La ragione di ciò è l'introduzione dell'innovativo radar Container, in grado di monitorare immediatamente 5 con migliaia di obiettivi aerodinamici e balistici entro un raggio di 3 migliaia di chilometri.

"La stazione, situata nel villaggio di Kovylkino, nella Repubblica di Mordovia, e costituita da antenne 150 da trenta metri, è in grado di rilevare tutti i tipi di obiettivi aerodinamici lanciati oltre il 2 a migliaia di km dal confine russo: aerei militari, aviazione strategica, missili da crociera, missili ipersonici e aerei e così via- riporta "Newsru.Com".

Secondo gli esperti, l'inserimento dell'esercito russo come un radar rende qualsiasi tentativo di lanciare un attacco missilistico sul territorio russo è semplicemente insignificante.

Il radar container può monitorare qualsiasi tipo di target aerodinamico e balistico. Saranno abbattuti dai russi C-400 e C-500 e, a causa del fatto che il radar è già in allerta, tutti i paesi con armi nucleari, tra cui Stati Uniti, Francia, Gran Bretagna, Israele, ecc., Perdono tutti i loro vantaggi. ", - osserva l'analista.

Gli esperti ritengono che il posizionamento sull'allerta di combattimento del radar Container sia uno dei passaggi chiave per attuare l'allerta di combattimento e i sistemi di difesa aerea S-500.

E che riflettere i razzi o ciò che i campioni ci mostrano, non significa che siano fatti in migliaia, specialmente su apparecchiature senza filo, la nostra ingegneria meccanica è morta.

Hai mai sentito parlare del "sistema di difesa antimissile stratificato"?

Questo sviluppo può, nella migliore delle ipotesi, rilevare i missili 5000, ma non distruggerli. L'articolo è capriccioso!

Esiste una tecnologia super innovativa: il brevetto n. 149598 "Dispositivo per il controllo del flusso attorno ad un aereo". La resistenza aerodinamica si riduce a zero. Raggiungi 10 km al secondo. nell'atmosfera ad un'altitudine di 1 km è reale. Aumenta la forza di sollevamento dell'ala, l'elica da due a tre volte. E, soprattutto, fornisce l'invisibilità del velivolo per tutti i radar. E la cosa più divertente. nessuno ne ha bisogno in Russia!

"... per garantire l'abbattimento di missili 5000 e altre armi nucleari ..."
L'antimissile 5000 non è affatto necessario: un EMP (Electro-Magnetic Impulse) di un antimissile con UVI può danneggiare immediatamente l'elettronica dei cumuli di vettori che si trovano nella sua area operativa, specialmente durante un lancio di massa (pallavolo). La cosa principale è non dormire troppo in questo "lancio di massa" e notarlo in tempo. Ma per questo serve anche il prossimo sistema messo in servizio di combattimento.

Abbiamo così tanti anti-missili stessi che garantirebbero di abbattere i missili 5000 e altri vettori di armi nucleari?

Bene, eccoci qui. Tutti questi paesi dovranno smantellare le loro armi? O qualcuno da vendere? Uno scherzo
No, davvero, ora cosa fare con questa spazzatura americana? Gli Stati Uniti non possono elaborare combustibile nucleare.

Gli Stati Uniti posizionano i lanciatori in 50km dal confine russo, lungo il perimetro. Dall'Afghanistan alla Finlandia. Con migliaia di truppe, da 50.000 su base continuativa, a 250.000 mobilitate. Un tale radar aiuterà a rintracciare e sopprimere i AWACS della NATO. Ma per deterrenza operativa, sono necessarie pattuglie nello spazio e nell'aria attorno al perimetro del paese, comprese le armi nucleari. Tutto è tornato alla configurazione della guerra fredda.

EW sarebbe stato più potente per l'esplosione dei missili sul sito di lancio, ci sarebbero state bellezze

Conosci il nostro! Se lo sarà ancora!

In 1943, il ministro delle armi del Reich, Albert Speer, dichiarò: "Una guerra prolungata verrà vinta con armi miracolose". La propaganda nazista ha affermato il wunderwaff fino agli ultimi giorni del Terzo Reich.
Wunderwaffe è Wunderwaffe

Entro la fine della guerra, scienziati, ingegneri e tecnologi tedeschi fecero una serie di ipotesi sulle principali direzioni di sviluppo dell'attrezzatura militare del futuro, in alcuni casi riuscendo a fare una sorta di schizzo di armi ed eserciti della fine del XX secolo. Il termine prodigio non fu inventato dagli armaioli, ma dai propagandisti del Ministero della Propaganda dell'Imperial Goebbels. Ciò è stato fatto in misura maggiore per ottenere un effetto psicologico, mantenere lo spirito combattivo delle truppe e reprimere il panico tra la popolazione

La nostra difesa aerea ha missili 5000?

pagina

al piano di sopra