Start-up del razzo Calibre

notizie

La Russia ha lanciato missili Calibre contro obiettivi marittimi come avvertimento per la NATO


Lo sciopero del sottomarino russo con missili da crociera Calibre fu un avvertimento per la NATO.

Il sottomarino russo Kolpino, trovandosi nelle acque del Mar Nero, ha lanciato diversi missili da crociera Calibre contro obiettivi marittimi e obiettivi situati nella zona costiera. Lo scopo dei lanci di missili era di testare l'uso dei missili da crociera, ma gli esperti lo consideravano un messaggio diretto dagli Stati Uniti e dalla NATO, che è particolarmente importante dopo i piani recentemente annunciati da Washington per iniziare a contenere la Russia nella regione.

“I missili colpiscono con successo obiettivi situati sulla costa nella gamma Opuk e in una delle gamme marine della flotta del Mar Nero. Gli inizi sono stati effettuati dalla posizione subacquea ", - Rapporti RBC.

Gli specialisti, a loro volta, attirano l'attenzione sul fatto che il più appropriato sarebbe l'uso di missili da crociera Calibre contro i terroristi a Idlib, poiché in questo caso l'efficacia dell'uso di queste armi, specialmente da una posizione sottomarina, rivelerebbe tutto il positivo e il negativo lati dei missili da crociera russi, inoltre, ciò garantirebbe anche la sconfitta delle fortificazioni dei militanti, poiché questi si stanno preparando per un possibile scontro con l'ASA.

E di regola, nella tradizione dei media russi, va notato: -NATO era molto spaventato e scappava))

pagina

al piano di sopra