piano Salon

notizie

"Vittoria" propone di limitare il trasporto di persone disabili a livello legislativo


La compagnia aerea "Victory" ha proposto di limitare il numero di posti a bordo per disabili.

Secondo la risorsa disponibile Avia.pro, la leadership del vettore aereo low-budget russo "Pobeda" ha espresso una proposta per limitare a bordo il numero di persone portatrici di handicap fisici a livello legislativo. Il vettore si riferisce principalmente al fatto che in caso di emergenza a bordo, l'evacuazione di un gran numero di disabili sarà molto difficile e problematica, tuttavia, gli esperti ritengono che in realtà l'azienda semplicemente non voglia servire una simile categoria di cittadini.

Va notato che la dichiarazione ha trovato immediatamente una viva condanna tra i cittadini comuni, pur tenendo conto delle opinioni presentate, la proposta del vettore provoca solo negativi.

al piano di sopra