Dunford

notizie

Il Pentagono ha dichiarato un attacco nucleare preventivo


Il Pentagono si è riunito per consegnare un attacco nucleare preventivo.

Il generale Joseph Dunford, presidente del Joint Chiefs of Staff delle forze armate degli Stati Uniti, ha annunciato che Washington dovrebbe capire che un attacco nucleare preventivo contro gli avversari statunitensi è fondamentale per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti e gli Stati Uniti non dovrebbero perdere questa opportunità.

Il presidente del Joint Chiefs of Staff degli Stati Uniti non ha rivelato alcun dettaglio, e Dunford ha osservato che ci sono una serie di circostanze che potrebbero portare a un attacco nucleare preventiva.

"Posso anche immaginare una serie di circostanze in cui non vorremmo escludere questa opzione per il presidente in futuro, e io, naturalmente, avrei potuto discuterne in una riunione privata"- ha sottolineato Dunford.

Gli esperti, a loro volta, richiamano l'attenzione sul fatto che oggi i principali potenziali oppositori degli Stati Uniti sono la Russia e la Cina, e quindi la dichiarazione di Dunford può essere considerata una minaccia oggettiva contro questi due stati, che è particolarmente importante dopo la rottura del Trattato sull'eliminazione dei missili gamma media e più corta.

D'altra parte, dichiarazioni aggressive del Pentagono possono portare al fatto che la Russia può cambiare il suo approccio alla politica dello sciopero nucleare preventivo.

non li ha ancora raggiunti che l'otvetka volerà al punto da cui verrà l'ordine

E quando hanno chiesto quelli eccezionali?

pagina

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra