notizie

I passeggeri sono autorizzati a trasportare le armi Aeroporto di Bruxelles


L'aeroporto di Bruxelles "ha aperto" le porte per i passeggeri con un'arma.

A partire da ieri, la leadership del paese e, in particolare, l'aeroporto di Bruxelles, ha permesso ai passeggeri che trasportavano armi di passare, tenendo conto del loro permesso, il check-in per i voli. Gli esperti, a loro volta, vedono questa come una chiara minaccia, poiché non tutti gli ingressi e le uscite del complesso aeroportuale sono dotati di attrezzature speciali che consentono di trovare armi nel bagaglio dei passeggeri, il che a sua volta aumenta il livello di minaccia terroristica.

È opportuno precisare che nel marzo di quest'anno, a seguito dell'attacco terroristico sul territorio aeroportuale di Bruxelles sono stati uccisi 32 persona, e anche le persone più 300 ha subito gravi lesioni e traumi.

al piano di sopra