Estrazione di falchi aerei

notizie

Il passeggero del volo Tyumen-Mosca ha riferito sull'estrazione del velivolo


24 maggio. Aereo di linea passeggeri in partenza da Aeroporto di Tyumen a Mosca ha riferito che a bordo dell'aereo c'è una bomba.

Il passeggero che ha segnalato la bomba è stato immediatamente arrestato, e dopo un'approfondita ispezione dell'aereo non sono state trovate tracce di un ordigno esplosivo. Ciò che ha motivato l'atto del passeggero non viene riferito, ma ora l'ufficio dell'accusatore sta verificando questo fatto, e molto probabilmente, nel caso di false attività minerarie, il "burlone" sarà ritenuto penalmente responsabile sotto forma di carcere o di una multa.

Dopo un'ora di ritardo sull'aereo, è riuscito a volare nella direzione indicata.

Avia.pro

al piano di sopra