ARC Dagger

notizie

Nuove prove dei complessi di Dagger furono un duro colpo per l'Occidente


I regolari lanci del missile ipersonico russo resero l'occidente silenzioso.

La critica occidentale che è caduta sul lato russo il complesso missilistico d'aria "Dagger", fino a poco tempo fa, costretto a credere che nell'arsenale della Russia non ci potesse essere missile ipersonico. Tuttavia, relativamente recente canale televisivo americano "CNBC", ha detto che la Russia ipersonico missile Kh-47M2, vale a dire si tratta di un membro del ARC "Dagger" ha colpito con successo un bersaglio a una distanza di 800 chilometri, e oggi ci giorno e unici colpi di come il complesso supera le sue prove, ovviamente, preparandosi ad entrare in servizio di combattimento.

Come si è visto nelle cornici rappresentate negli studi coinvolti due velivoli - caccia supersonico MiG-31K e lungo raggio bombardiere strategico Tu-22M3. Nel video appena ricevuto un razzo lanciato supersonici da combattimento, tuttavia, secondo la fonte Avia.pro, a lungo raggio bombardiere strategico Tu-22M3 anche partecipato il missile di start-ipersonico.

"Insieme con gli equipaggi dell'aviazione a lungo raggio nei primi dieci giorni di luglio terranno esercitazioni di volo tattico con sviluppo di azioni concrete per distruggere a terra e di mare bersagli. Durante questi esercizi elaborato in dettaglio la pianificazione, la formazione e l'uso congiunto di sistemi di difesa aerea "Dagger" e far-missile Tu-22M3 e Fighter Aircraft azione copertina gruppi di battaglia ", - ha detto il vice comandante della Aeronautica russa, Sergey Dronov.

Dovrebbe essere chiarito che l'Occidente ha reagito dolorosamente alle nuove prove di un missile ipersonico, che potrebbe benissimo colpire obiettivi in ​​gran parte dell'Europa.

al piano di sopra