Mi-8

notizie

L'operazione per sollevare l'elicottero si è schiantata nei pressi di Spitsbergen


Gli specialisti cominciarono a salire dall'acqua dell'ebraico Mi-8.

La sera prima, si è saputo che gli esperti stavano già preparando attrezzature speciali per il sollevamento dell'elicottero russo Mi-8 precipitato al largo della costa di Spitsbergen. Gli esperti che lavorano sul luogo dell'incidente riferiscono che l'aereo stesso non è stato praticamente influenzato dall'impatto dell'acqua, indicando il fatto che l'elicottero è molto probabilmente declinato senza intoppi, trovando anche i corpi di persone a bordo del velivolo falliti che sottolinea la logica della versione proposta.

D'altra parte, durante l'operazione più giorni alla ricerca di sopravvissuti nello schianto e non era in grado, soprattutto a causa delle condizioni climatiche sfavorevoli al momento dello schianto si è verificato.

al piano di sopra