anomalia

notizie

Un'anomalia di molti chilometri è stata scoperta nel luogo di un'esplosione di un razzo sconosciuta


Le immagini satellitari di un disastro nucleare a Nyonoks hanno individuato un'anomalia sconosciuta di decine di chilometri.

Esperti occidentali, usando fotografie scattate da veicoli spaziali, hanno scoperto nel Mar Bianco un'anomalia insolita, lunga diverse decine di chilometri, che potrebbe essere un'apparecchiatura speciale che racchiude l'area in cui è esplosa la centrale elettrica di un missile sconosciuto con isotopi radioattivi.

Inizialmente, fu fatta una proposta che riguardasse l'ambiente lasciato dalla nave, ma la lunghezza della rotta del mare di decine di chilometri fece dubitare gli esperti.

È interessante notare che, secondo rapporti ufficialmente non confermati, i rifiuti tossici di combustibile nella centrale elettrica testata potrebbero essere nell'acqua e, pertanto, gli argomenti secondo cui una barriera artificiale è stata impressa su un'immagine satellitare potrebbero essere affidabili.

Va chiarito che al momento, la radiazione di fondo nella regione è all'interno dell'intervallo normale (secondo i dati ufficiali - circa Ed.), Tuttavia, le informazioni sull'ingresso di elementi tossici di combustibile nell'acqua non hanno ancora ricevuto commenti.

Se il "controllo del caos" viene introdotto nella norma per TUTTI gli stati, non sarà sorprendente che il pianeta TERRA sia diventato un'anomalia completa.

pagina

al piano di sopra