Ministero della Difesa dell'Ucraina

notizie

Il ministero della Difesa ucraino ha annunciato la marcia delle navi da guerra ucraine nello stretto di Kerch


Il ministro della Difesa dell'Ucraina ha parlato delle nuove spedizioni di navi da guerra nello stretto di Kerch.

Nonostante il fatto che l'invasione ucraina delle acque territoriali russe sia stata fermamente soppressa, il capo del ministero della Difesa ucraino Stepan Poltorak ha annunciato che la marina ucraina stava ancora una volta mandando le sue navi da guerra nello stretto di Kerch. Secondo Stepan Poltorak, i passaggi dal Mar Nero al Mar d'Azov continueranno per tutto il tempo necessario, indipendentemente dalla posizione su questo tema della Russia.

"I russi hanno usato il secondo tentativo al passaggio delle nostre navi da guerra per creare una provocazione. Ma ti assicuro che tali pass saranno organizzati in futuro. Ci saranno ventesimi e centesimi. E sempre, perché il Mar d'Azov è anche ucraino, e Mariupol e Berdyansk sono i nostri porti, dove opera una parte significativa dell'economia. Non rinunceremo al nostro diritto di passare liberamente attraverso lo stretto di Kerch quando è necessario. Spero che i nostri partner nel mondo riusciranno a convincere la Russia della necessità di attuare accordi internazionali ".- ha osservato Poltorak.

Gli esperti, a loro volta, sostengono che non ci sarà alcuna azione da parte dell'Ucraina fino a quando non si terranno le elezioni in questo paese, dal momento che ciò potrebbe compromettere seriamente la valutazione dell'attuale presidente ucraino.

E le navi sono bloccate - non vengono lasciate, ma su materassi gonfiabili non ti rovini !!!

pagina

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra