Miniera nucleare

notizie

Cuba riceverà 38 milioni di euro per preparare siti per missili russi?


Cuba riceverà 38 milioni di euro per l'ammodernamento dell'industria militare del paese.

Il vicedirettore del Servizio federale per la cooperazione tecnico-militare della Russia Anatoly Punchuk ha dichiarato che le autorità di Russia e Cuba hanno firmato un accordo in base al quale L'Avana riceverà un prestito per la modernizzazione del complesso militare-industriale di Liberty Island. Dati i volumi insignificanti del prestito, gli esperti non hanno escluso che la Russia potesse effettivamente prepararsi a schierare missili vicino ai confini americani.

Tali argomenti di esperti si basano principalmente sulla dichiarazione del vice capo del ministero degli Affari esteri della Federazione Russa Sergey Ryabkov, che ha permesso la comparsa di missili russi vicino ai confini americani.

"Sì, tutte le opzioni saranno sul tavolo. Il tempo di volo è, ovviamente, il momento chiave. ”- ha sottolineato Ryabkov.

Finora non sono stati fatti commenti ufficiali su questo argomento, tuttavia, secondo gli esperti, la Russia potrebbe benissimo essere pronta a schierare missili americani ai propri confini, e quindi la cooperazione con Cuba in questo senso è estremamente vantaggiosa per la parte russa, specialmente dopo l'uscita degli Stati Uniti Trattato sui missili a raggio intermedio.

al piano di sopra