notizie

Cuba e missili russi: comandante in capo dei capi della Marina russa per le coste statunitensi


I missili ipersonici Zircon da crociera russa salperanno a Cuba.

Il comandante in capo della Marina russa Nikolay Evmenov, secondo i rappresentanti del Ministero della Difesa russo, ha fatto una visita di lavoro di 6 giorni a Cuba. Dato che stiamo parlando del comandante in capo, gli esperti hanno suggerito che, in risposta a una violazione degli Stati Uniti del trattato sull'eliminazione dei missili intermedi e a corto raggio, la Russia prevede quindi di dispiegare i suoi missili da crociera ipersonici Zircon, che sono già stati testati con successo, al largo delle coste degli Stati Uniti .

“Il comandante in capo della marina russa Nikolay Evmenov è andato in visita di lavoro a Cuba. Rimarrà nella repubblica per sei giorni a partire dal 16 febbraio ”- rapporti Società di radiodiffusione delle forze armate RF "Star".

Finora non sono stati annunciati altri dettagli, tuttavia oggi Cuba è di grande interesse per la Russia, soprattutto perché sono comparse più volte informazioni sul possibile dispiegamento di missili da crociera e sistemi di difesa aerea / missilistica sul territorio di questo stato, ma spesso sono rimasti senza commenti ufficiali da parte del Ministero della Difesa della Federazione Russa.

Va chiarito che, sullo sfondo della visita del comandante in capo della Marina russa a Cuba, c'erano anche suggerimenti che la Russia potesse condurre esercitazioni militari su larga scala insieme a questo paese al largo delle coste degli Stati Uniti.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra