Su-57

notizie

Lo schianto del Su-57 nel Territorio di Khabarovsk: il combattente russo era completamente impreparato al volo


Il russo Su-57 si è schiantato e si è scoperto che aveva almeno quattro problemi critici.

L'incidente che ha coinvolto un caccia russo di quinta generazione nel Territorio di Khabarovsk ha permesso di stabilire che questo aereo da combattimento non era assolutamente nemmeno pronto a volare, per non parlare del fatto che una delle caratteristiche del caccia, che gli ha dato un vantaggio nel combattimento aereo, è stata inaspettatamente persa.

Come parte della revisione di tutte le versioni dello schianto, è stato possibile identificare almeno tre problemi critici del Su-57 russo, tre dei quali erano abbastanza per far precipitare l'aereo.

“Tra i principali problemi inerenti alla nuova macchina, gli esperti individuano, in primo luogo, l'uso di nuovi sistemi di controllo. <...> Il secondo possibile problema è legato alla coda. Sul Su-57, è rappresentato da stabilizzatori trapezoidali a rotazione completa, include chiglie con prese d'aria di piccole dimensioni che consentono il raffreddamento delle apparecchiature degli aerei <...> Oltre ai problemi elencati che potrebbero portare a un incidente d'auto, il Su-57 presenta altri ovvi svantaggi. Ad esempio, molti esperti parlano di problemi con l'elettronica, principalmente a causa della mancanza di industrie nazionali ad alta tecnologia in Russia in Russia ", - riferisce la rivista di informazione russa Military Review.

Inoltre, secondo la pubblicazione, il combattente russo di quinta generazione ha problemi con la furtività, il che riduce il successo del suo uso in battaglia, anche se fino a poco tempo fa è stato riferito che il Su-57 è un combattente "invisibile".

Dimmi, capisci di cosa stai scrivendo? Questo aereo non è un prototipo, è la prima unità militare, è stato adottato, rispettivamente, è stato testato. Sfortunatamente, la Russia non ha più la capacità di produrre un prodotto ad alta tecnologia, ci sono molti esempi e l'autore dell'articolo ha ragione. Un aereo che è stato sviluppato per 20 anni e non può essere min. 10 anni di mosche da prendere e rompere il giorno della sua resa, ovviamente questo è un brutto segno. In questa fase, l'equipaggiamento dovrebbe essere almeno affidabile e sicuro, anche se potrebbe non rispondere completamente, dichiarato dalle specifiche tecniche, in seguito le truppe verranno aggiornate per portare prima delle caratteristiche prestazionali dichiarate e successivamente e le supererà.

Caro. Lascia che sia scritto che tutto è male. In effetti, i generali della NATO sono zii avanzati, imparano tutti da Internet. Secondo queste informazioni, saranno pronti. La vita ci ha insegnato a leggere tra le righe.

L'F-35 ha combattuto la stessa cosa.

Stupido! Pettegola e pubblica!

Ragazzo saggio! Questo aereo è stato sviluppato per circa 20 anni e dov'è il risultato? Non esiste ancora un motore per questo (ora volano a bassa potenza) e con le tecnologie esistenti in Russia non sarà presto meno la sua microelettronica.

Chi salta articoli così stupidi? Le chiacchiere di dilettanti completi e persino i collegamenti alla pubblicazione "Rivista militare"

Bene, lo stesso vale per il rodaggio, l'adeguamento, l'identificazione dei punti deboli e gli errori di progettazione. Tutto questo verrà eliminato e la macchina tornerà alla normalità. Queste sono fasi obbligatorie di qualsiasi tecnologia aeronautica complessa, mentre incidenti e catastrofi sono del tutto possibili.

Un altro yksperd vsr ... Niente che 10 aerei a Zhukovsky volino senza incidenti, ragazzo saggio? Ecco da dove vieni ...

Non un articolo ma una sorta di assurdità ... non prove - niente ...

pagina

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra