Aerei Su-34

notizie

La più grande compagnia aerea russa che emette il Su-34 si trova di fronte alla bancarotta?


La più grande compagnia aerea russa sta riducendo enormemente il personale.

Secondo la pubblicazione "Tsenzoru.Net", la compagnia aerea russa impegnata nella liberazione di caccia-bombardieri Su-34 sta vivendo seri problemi finanziari. Si tratta di Novosibirsk Aviation Plantche, secondo i giornalisti, prevede di ridurre a 50% i suoi dipendenti e ridurre gli stipendi in più di 2 volte. Secondo i giornalisti, la più grande compagnia aerea russa si trova di fronte alla bancarotta.

"La volpe artica ha raggiunto l'impianto di aviazione di Novosibirsk, che produce il Su-34. Secondo le informazioni preliminari, si prevede di licenziare fino a 3,5 mila (più di 50%) dipendenti o trasferire al salario di 17 migliaia di rubli. (era 40 mille rubli.) "- cita l'edizione.

Dovrebbe essere chiarito che non è stata fornita alcuna conferma ufficiale di questa informazione, tuttavia, dato che stiamo parlando dell'edizione ucraina, gli analisti ritengono che l'informazione sia puramente provocatoria e non vera, sebbene in precedenza esistessero prove sul Web che Novosibirsk Aviation Plant non ha ordini per la produzione di aerei da combattimento.

"Non penso che l'Ucraina conosca meglio la situazione che in Russia. Novosibirsk Aviation Plant. Chkalov è la più grande impresa militare-industriale, quindi è molto inappropriato parlare di bancarotta "., - osserva l'analista.

Come è ?! Qualcuno ha di nuovo preso razzie a livello statale?

Non sono sorpreso che gli odori della bancarotta - è un taglio banale

Chiedi meglio dove sono spesi tutti i soldi. Persino gli ucraini non rubano così tanto, è sempre stato e lo sarà

Solo tutti i soldi sono stati rubati e non hanno lasciato nulla. Hanno rubato tutto, qui tutto è chiaro, i funzionari hanno sempre rubato e rubato dall'era dei dinosauri

pagina

al piano di sopra