Tu-22

notizie

Il comando della Marina degli Stati Uniti era spaventato dagli aerei russi


Le basi della US Navy non resisteranno ai colpi degli aerei russi.

Il comandante del Corpo dei Marines Statunitensi Robert Kneller ha detto che la base della Marina degli Stati Uniti non ha la capacità di proteggersi dal aerei da combattimento russo. È causata principalmente dalla presenza di armati russi armi VKS-precisione in grado di passare liberamente attraverso il sistema di aria e missilistica difesa, che è, infatti, nel caso di una tale esigenza, base navale degli Stati Uniti potrebbero essere distrutti molto rapidamente - secondo gli analisti, ci vorranno non più di ore 2-3.

Tale minaccia le basi US Navy, secondo il generale americano Robert Kneller, e proviene da altri stati, in particolare, stiamo parlando di Iran, Corea del Nord, la Cina e gli altri.

"Lo sviluppo di armi a lungo raggio ad alta precisione da parte dei nostri principali rivali - Cina, Russia, Corea del Nord, Iran e organizzazioni estremiste - ha reso vulnerabili molte delle forze di dispiegamento avanzate degli Stati Uniti", - disse il comandante del Corpo dei Marines degli Stati Uniti.

D'altra parte, è importante considerare che qualsiasi aggressione militare da parte della Russia o da altri paesi per quanto riguarda gli Stati Uniti non è, e teme quindi il generale americano che gli aerei russi stanno per distruggere la base US Navy, è molto inverosimile.

Как же боятся?!
Сегодня, по сообщению китайских СМИ, 7 (!!!) самолётов разведчиков, в составе которых был самолёт радиоэлектронной разведки провели масштабную разведывательную операцию в Сирии.
И заметьте, без истребительного сопровождения.
Где же здесь проявления страха?!

агрессивной инициативы от России нет, это Штаты прекрасно знают. Они боятся лишь ответной агрессии, на действия самих Штатов. Привыкли туземцев лишь побеждать, боятся встретить равного противника.

pagina

al piano di sopra