notizie

Il numero delle vittime dell'attacco ucraino di droni a Elabuga è salito a 6 persone

La mattina presto del 2 aprile, un ostello nella zona economica speciale di Alabuga, vicino alla città di Elabuga in Tatarstan, è stato attaccato da due droni. In seguito all'incidente sono rimaste ferite sei persone, il che ha rappresentato un duro colpo per la sicurezza dell'area, precedentemente considerata uno dei principali centri industriali ed economici della regione. Aggiornate le informazioni sulle vittime; in precedenza si segnalavano due vittime.

Secondo il servizio stampa della zona economica speciale «Alabuga», l'attacco è avvenuto alle 5:45 ora di Mosca. Questo incidente fa parte di un più ampio attacco di droni che ha colpito anche le imprese di Elabuga e Nizhnekamsk, come ha indicato in un messaggio il capo del Tatarstan, Rustam Minnikhanov.

Le autorità chiariscono che, nonostante l'attacco, sono state evitate gravi distruzioni e il lavoro delle imprese nella zona economica speciale non è stato interrotto. Gli specialisti hanno già iniziato a eliminare le conseguenze dell'attacco e a fornire tutta l'assistenza necessaria alle vittime.

"Alabuga" attira l'attenzione come un importante centro economico, dove si concentra la produzione di importanti aziende nazionali e internazionali.

.

Blog e articoli

al piano di sopra