L'aereo nel cielo

notizie

Il numero di passeggeri che volano in Crimea è aumentato del 30%


Il traffico passeggeri verso la Crimea è aumentato del 30%.

Come notato dagli esperti russi, solo dopo il primo trimestre di 2016 dell'anno c'è stato un aumento del 30% nel traffico passeggeri di cittadini russi nel territorio della Crimea. Gli esperti ritengono che in realtà sarà possibile ottenere un aumento di 45% in questo indicatore, poiché in effetti le festività natalizie non sono ancora iniziate e quindi il numero di cittadini del paese che segue in questa direzione continuerà a crescere.

In precedenza, il portale Avia.pro ha già riferito che in 2016 il numero di cittadini della Federazione Russa in vacanza in Crimea aumenterà in modo significativo rispetto all'anno precedente, e si basa principalmente sul fatto che le località turistiche più famose in Egitto per i russi rimangono inaccessibili ai cittadini a causa della cessazione del traffico aereo con questo paese.

al piano di sopra