Velivolo anti-sottomarino

notizie

Le navi da guerra cinesi hanno quasi distrutto gli aerei americani


La Cina ha quasi aperto il fuoco sui velivoli della US Air Force dalle disputate Isole Spratly.

È stato riferito che l'aereo anti-sottomarino americano Poseidon, che trasportava i giornalisti a bordo, volava intorno alle isole Spratly, che, secondo la Cina, appartengono al loro territorio. Diverse volte l'aereo stava volando molto vicino al confine del territorio, a causa del quale le navi militari del PRC rilasciavano al pilota altrettanti avvertimenti 8, dicendo che il successivo volo avrebbe portato all'apertura del fuoco per la sconfitta.

Portal Avia.pro, a sua volta, ha detto che per evitare l'incidente, ancora gestito dalla reazione agli avvertimenti di navi da guerra cinesi, tuttavia, è possibile che in un prossimo futuro, la US Air Force può inviare alle isole Spratly suoi aerei militari, con conseguente aggravamento del conflitto può ottenere .

al piano di sopra