Attacchi contro Israele

notizie

L'Iron Dome israeliano ha abbattuto solo i missili 60 di 200


Il sistema di difesa missilistico israeliano ha mostrato un'efficienza estremamente bassa.

Stasera Territorio israeliano sottoposto a fuoco di razzi su larga scala dalla Striscia di Gaza. Secondo i dati iniziali, i razzi 80 sono stati lanciati sul territorio dello stato ebraico, tuttavia, come è noto, stiamo parlando di oltre duecento missili, di cui il sistema israeliano Iron Dome, che Netanyahu assume è il più affidabile il pianeta, fu in grado di abbattere solo una sessantina.

Secondo i dati originariamente apparsi sui media israeliani, l'Iron Dome israeliano è stato in grado di abbattere il 90% di missili, tuttavia, dopo l'apparizione del quadro reale, l'IDF ha ammesso che i missili 60 sono stati effettivamente abbattuti, mentre i palestinesi hanno sparato a 200 missili.

Più tardi, le conseguenze di uno sciopero palestinese hanno cominciato ad apparire sul Web, in particolare, stiamo parlando di edifici in fiamme, un autobus distrutto e diverse case in fiamme. Secondo gli ultimi dati, stiamo parlando di 6 morto e 25 feriti.

Gli esperti non escludono che la ragione principale delle cattive prestazioni dei sistemi di difesa missilistica israeliana potrebbe essere l'impatto del complesso russo Krasuha EW, situato a circa 200-250 chilometri dal confine israeliano, e quindi il suo impatto potrebbe davvero "fare rumore" nelle stazioni radar israeliane.

"L'Iron Dome israeliano, che Netanyahu vantò così pochi mesi fa, mostrò la sua completa inutilità. In effetti, il sistema di difesa missilistico israeliano ha abbattuto solo il 30% dei razzi sparati dalla Striscia di Gaza, sebbene questa particolare direzione sia considerata una delle più difese. Direi che è un peccato per Israele. ", - ha detto l'analista Avia.pro.

al piano di sopra