Israeli Air Force

notizie

Il drone israeliano ha sparato quattro missili in Siria


Israele ha lanciato un drone per gli scioperi sulla Siria.

Secondo "IntelSky", i militari israeliani hanno usato il loro pesante drone per lanciare nuovi attacchi sul territorio della Siria. È stato riferito che i sobborghi della città di Quneitra, situati approssimativamente a 15 chilometri dalle alture del Golan, occupate illegalmente da Israele, sono stati sottoposti a attacchi missilistici. L'attacco attuale è stato il primo dall'ultimo attacco dell'Air Force israeliana nella seconda metà di gennaio, mentre gli esperti ritengono che Israele abbia semplicemente paura di usare i suoi combattenti e bombardieri in Siria, temendo che potrebbero essere distrutti da C-300 "Favorite", che già schierato e messo in allerta.

"Israele non usa spesso i suoi droni di attacco per attaccare la Siria, considerandoli molto vulnerabili anche per i vecchi sistemi di difesa aerea sovietici. Tuttavia, è logico supporre che Israele preferirebbe perdere il drone di alcuni dei suoi aerei da combattimento ", - osserva l'analista.

A sua volta, va notato che l'esercito siriano non ha riferito di aver respinto un attacco da parte di un drone israeliano, che mette in discussione l'efficacia delle armi utilizzate per la difesa aerea.

Inizialmente, è stato riferito che carri armati e artiglieria sono stati utilizzati in attacchi contro Quneitra, mentre fonti nei social network hanno parlato di lanci di missili, che, tra l'altro, né l'esercito siriano né l'esercito israeliano avevano inizialmente confermato.

sondare le vulnerabilità.

Bene, questo è Königsberg e i Kurili, che si ritirarono nell'URSS come risultato della guerra, e il Golan che si ritirò a causa della guerra non è considerato.

..... dalle alture del Golan, occupate illegalmente da Israele - non come 1, aprile. Golan - questo è Israele, a chi non piace ... beh, tu stesso capisci cosa fare

pagina

al piano di sopra