Fighter F-35

notizie

L'F-35 israeliano sferra un nuovo colpo alla Siria nel bel mezzo della giornata


L'F-35 israeliano ha attaccato la Siria nel bel mezzo della giornata.

Nonostante le dure critiche del leader russo contro Israele a causa di attacchi non autorizzati alla Siria e avvertimenti sull'uso della difesa aerea contro gli aerei israeliani, si è saputo che diverse ore fa i combattenti israeliani F-35 hanno lanciato nuovamente attacchi missilistici sul territorio siriano. L'area del villaggio di Abu Kemal è stata sottoposta a attacchi aerei, mentre sono stati segnalati almeno 10 morti e dozzine di feriti.

“L'aeronautica israeliana ha appena lanciato un attacco aereo contro le forze di Quds e i suoi agenti nella Siria orientale, dove viene creata la base congiunta IRGC / Hezbollah / SNM. Almeno dieci membri di Hezbollah uccisi! È stato riferito che erano coinvolti due aerei F-35 dell'aeronautica israeliana- afferma Babak Tagway, specialista militare e analista.

Secondo alcuni rapporti, i combattenti israeliani non hanno attraversato lo spazio aereo della Siria, seguendo il confine siriano-giordano, da dove venivano consegnati gli attacchi.

È stato riferito che il velivolo potrebbe rifornirsi di carburante in aereo, come dimostrato dall'aeromobile di rifornimento dell'aeronautica britannica scoperto nell'area.

Non ci sono commenti ufficiali dell'IDF su questo punteggio.

Bene, quanto puoi procrastinare uno e lo stesso, devi abbattere anche in territorio straniero, stanco di questa chiacchiera dei nostri politici!

Ho bisogno di abbattere. La pratica ha dimostrato che gli ebrei non rispettano gli accordi

E così è chiaro che l'aeronautica israeliana è direttamente subordinata agli americani. E non sarò sorpreso se gli americani sono seduti ai comandi di questi F-35

pagina

al piano di sopra