C-300 in Siria

notizie

Israele ha parlato di C-300 siriano senza lavoro


Israele ha spiegato perché il siriano C-300 non è pericoloso.

Circa una settimana fa, è stato reso noto che una divisione del sistema missilistico russo "Favorit" C-300, creato in Siria alla fine dello scorso anno, è stato schierato nelle vicinanze di Damasco. Questa informazione è stata confermata anche dalle immagini satellitari, tuttavia, secondo Israele, non dovresti aver paura di questi sistemi, dal momento che non funzionano.

La pubblicazione israeliana DEBKA, riferendosi a una fonte dell'esercito israeliano, riferisce che al momento il siriano S-300 "Favorit" sistema missilistico di difesa aerea ha effettivamente lasciato le sue basi temporanee vicino a Masyaf, ma non rappresentano alcun pericolo reale. i sistemi di difesa aerea semplicemente non funzionano.

"Al momento, la Siria non ha la capacità di applicare rapidamente il C-300 russo, poiché non ci sono segni che i sistemi siano pronti per combattere"- ha detto la pubblicazione.

La verità delle dichiarazioni dei media israeliani è ancora sconosciuta, ma in precedenza un certo numero di agenzie di stampa arabe riferirono che con la messa in servizio del C-300 siriano sarebbero pronti ad attaccare aerei da combattimento israeliani nell'intera gamma del loro uso in combattimento, che è vicino a 250 chilometri.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra