Immagini satellitari

notizie

Israele ha scoperto il siriano C-300 usando i satelliti


I satelliti israeliani hanno scoperto complessi e munizioni siriani C-300.

Novembre 13 2018, il satellite militare israeliano catturato posizione orbita di un pianeta di quattro siriani anti-aerei sistemi missilistici S-300 «preferita" e un grande deposito di munizioni. Secondo i dati, dispositivi di memorizzazione e munizioni situati vicino al Masyaf (provincia Ham), in cui gli esperti hanno scoperto che i lanciatori mobili non sono nella posizione di sparo, indicando che essi non riflettono l'attacco indisponibilità da IAF.

Gli analisti dicono che, anche se sostenute per i problemi di Israele di garantire la tutela del proprio territorio contro gli attacchi missilistici dalla Striscia di Gaza, l'esercito israeliano cerca di ottenere informazioni competenti circa i movimenti dei sistemi missilistici siriani anti-aerei, e, secondo gli analisti, nel tempo nei pressi, l'Air Force israeliana possono causare sulla Siria, la prossima serie di attacchi aerei.

"Il costante monitoraggio del movimento dei sistemi missilistici antiaerei indica che Israele cerca di essere a conoscenza della situazione che si sta sviluppando nel territorio della Repubblica Araba. Anche se Netanyahu ha dichiarato che il trasferimento della Russia alla Siria del S-300 non è un problema, le azioni dei servizi segreti israeliani suggeriscono il contrario "- dice l'analista.

La Fox ha anche scoperto l'uva, ma non è riuscita a ottenerlo! C-300 è un mezzo problema, il guaio per Israele è il russo EW! Quindi, dovranno sedersi tranquillamente e tranquillamente sul Papa. Lafa è finita. Altrimenti, potrebbe rivelarsi peggio che in Libano, nell'anno 2006, da cui Tsakhal ha perso a malapena le gambe.

Non ci sono segni di smascheramento della presenza di C-300 in questa foto. Non portare sciocchezze.

pagina

al piano di sopra