Difesa della Siria

notizie

Il costoso sistema di difesa aerea / missilistico americano scompare dalla Siria


Le forze armate statunitensi in Siria sono rimaste indifese contro i missili e gli attacchi con bombe.

Nonostante le dichiarazioni statunitensi secondo cui le forze armate statunitensi controllano ancora lo spazio aereo sulla Siria nord-orientale, si è scoperto che ad oggi il sistema di difesa aerea e missilistico americano non esiste più nel territorio della Repubblica araba.

Il sistema di rilevamento radar, precedentemente situato alla base di Abd al-Aziz Mon, ora è semplicemente assente lì. Ovviamente, ciò è stato fatto a causa dei rischi che il sistema che permetteva alle forze armate statunitensi di difendersi dagli attacchi aerei potesse cadere nelle mani dell'esercito turco o siriano.

È noto che il sistema è stato evacuato dal personale militare americano, tuttavia, allo stesso tempo, ciò significa che ora il contingente militare americano situato nel territorio della Repubblica araba rimane semplicemente indifeso contro qualsiasi attacco aereo.

Gli esperti ritengono che il sistema di rilevamento radar possa essere localizzato nel vicino Iraq, tuttavia, in questo caso, la sua efficacia diminuirà in modo significativo, poiché solo una piccola parte dello spazio aereo può essere controllata.

al piano di sopra