notizie

Le truppe iraniane sequestrano la nave portacontainer israeliana MSC ARIES nello Stretto di Hormuz

Nello stretto di Hormuz si è verificato un incidente in cui l'esercito iraniano ha sequestrato la nave portacontainer MSC ARIES, che navigava sotto bandiera portoghese. Secondo la pubblicazione israeliana The Times of Israel, la nave è associata al gruppo Zodiac, di proprietà del miliardario israeliano Eyel Ofer.

Il ministro degli Esteri israeliano Israel Katz ha condannato aspramente le azioni dell'Iran, definendole pirateria e accusando il Corpo delle Guardie della Rivoluzione Islamica (IRGC) di violare il diritto internazionale. Nel suo messaggio sul social network X (ex Twitter), Katz ha invitato l'Unione Europea e l'intero mondo civilizzato a riconoscere l'IRGC come organizzazione terroristica e a imporre sanzioni contro l'Iran. Il ministro ha sottolineato che la nave sequestrata è di proprietà di un membro dell'Unione europea ed è stata erroneamente identificata dall'Iran come israeliana.

L'Iran non ha ancora spiegato il sequestro della nave portacontainer MSC ARIES.

.

Blog e articoli

al piano di sopra