Esercito americano

notizie

Gli iraniani hanno impiccato truppe statunitensi a Baghdad


Le forze filo-iraniane hanno impiccato truppe statunitensi a Baghdad.

Sullo sfondo di un aspro confronto tra l'esercito americano e le autorità irachene e iraniane, diverse ore fa in varie parti della capitale irachena, formazioni filo-iraniane hanno impiccato soldati americani, dimostrando così la loro determinazione ad opporsi agli Stati Uniti in Medio Oriente.

Nella fotografia presentata, puoi vedere una sagoma distinta di un militare americano appeso a un palo, come evidenziato dalla corrispondente uniforme e patch delle forze armate statunitensi. Un tale atto di intimidazione rappresenta una vera minaccia, perché, secondo alcuni rapporti, ai soldati americani era proibito muoversi attraverso l'Iraq da solo, temendo che in risposta alla liquidazione del comandante iraniano Kassem Suleimani, l'esercito americano potesse essere cacciato.

Va notato che l'Iraq sta attivamente sostenendo il ritiro delle truppe statunitensi dal paese, e un tale atto di intimidazione potrebbe chiaramente influenzare la riduzione del contingente militare americano nel territorio di questo stato mediorientale, tuttavia, ovviamente, non stiamo parlando del ritiro del personale dalle basi aeree in Iraq .

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra