Lo spazio aereo della Crimea

notizie

L'ICAO rifiuta di riconoscere la Crimea come parte della Russia


9 Luglio. L'Organizzazione internazionale dell'aviazione civile rifiuta di riconoscere la Crimea come parte della Federazione russa.

Questa sorta di dichiarazione di oggi, ha annunciato il rappresentante di ICAO (International Civil Aviation Organization), affermando che, nonostante il fatto che l'organizzazione non può impedire di volo aereo russo nel territorio della penisola di Crimea, non mancheranno i voli internazionali in questa direzione. Vale la pena notare che, come una sorta di sanzioni i controllori del traffico aereo europeo fermati aerei manutenzione seguendo il corso del territorio della Crimea, che complica un po 'lo sviluppo di servizi aerei nella penisola.

È possibile che nel prossimo futuro l'organizzazione internazionale riconosca lo spazio aereo della Crimea appartenente alla Russia, dopodiché arriverà qui un aereo europeo.

Avia.pro

al piano di sopra