notizie

Gli Houthi attaccano una nave mercantile al largo delle coste dello Yemen

Una nave mercantile è stata attaccata nel Mar Rosso, al largo della costa sud-occidentale dello Yemen. Secondo un messaggio dell'Ufficio di coordinamento del commercio marittimo della Marina britannica (UKMTO), l'attacco è avvenuto intorno alle 03:35 ora di Mosca, a 40 miglia nautiche (circa 74 km) a sud del porto di Moha. Due missili furono lanciati contro la nave, fortunatamente l'equipaggio non rimase ferito e la nave continuò la navigazione verso il porto.

È stato riferito che nell’autunno del 2023 gli Houthi yemeniti hanno iniziato ad attaccare le navi statunitensi e britanniche, nonché quelle navi che considerano associate a Israele. Tali azioni, secondo gli Houthi, costituiscono un sostegno alla Striscia di Gaza nel contesto di un conflitto militare con Israele. Tuttavia, nonostante i motivi dichiarati, negli attacchi sono state coinvolte anche navi che non erano direttamente collegate a Israele.

La situazione nel Mar Rosso resta tesa a causa dell’escalation del conflitto internazionale. Il Regno Unito e gli Stati Uniti, agendo come parte di una coalizione internazionale, hanno colpito obiettivi controllati dagli Houthi nello Yemen dall’inizio di gennaio in risposta ad azioni aggressive contro le navi marittime.

.

Blog e articoli

al piano di sopra