C-400 Grecia

notizie

La Grecia voleva acquistare il russo C-400 per proteggersi dalla Turchia


La Grecia non esclude l'acquisto del russo C-400 a causa dell'aggressione turca.

Azioni aggressive della Turchia contro la Grecia fatto riflettere questo paese sulla possibilità di acquistare sistemi di difesa aerea russi S-400. Questo è il secondo membro dell'Alleanza del Nord Atlantico, che potrebbe prendere in considerazione l'acquisto di armi russe per proteggere il suo spazio aereo, il che promette gravi problemi alla NATO.

Come uno dei pubblicisti locali, Nikolaos Xenakis, osserva che, alla luce del fatto che i membri della NATO non rispondono alla minaccia alla sovranità greca dalla Turchia, Atene dovrebbe almeno pensare alla possibilità di acquisire sistemi russi C-400 in grado di garantire la sicurezza dello spazio aereo paesi dai voli dei combattenti turchi.

“A differenza della Turchia, non vi è alcuna minaccia dalla Russia. Se la Turchia ci minaccia, allora perché non acquistare C-400 se questi sistemi garantiscono la sicurezza dei nostri cittadini? Certamente l'economia greca non è nella posizione migliore, ma questa è una delle opzioni ”- ha detto in una pubblicazione Xenakis.

Va chiarito che la Grecia esprime seri timori che la Turchia, armata del russo C-400, diventerà ancora più aggressiva, mentre né l'UE né la NATO stanno cercando di risolvere la tensione esistente.

Va chiarito che la Grecia non sta prendendo in considerazione ufficialmente l'acquisizione del russo C-400, in ogni caso, non sono in corso trattative su questo argomento.

al piano di sopra