Su-30

notizie

USA Generale: Siria no-fly zone sopra la necessità per la distruzione di aerei russi


Stati Uniti vogliono organizzare la Siria no-fly zone per la distruzione di aerei russi.

Questa posizione è stato annunciato ufficialmente, il generale americano David Goldfin, che ha detto che oltre al velivolo russo e siriano nel territorio di armamento aereo Siria non ha più, e di conseguenza, l'aspetto di una no-fly zone nel territorio di tale Stato può essere organizzato solo contro la Russia.

Questa provocazione ha già chiamato gli esperti senza senso, perché in realtà, a pochi mesi di guerra, i russi VKS causato scioperi molto più efficaci sulle posizioni di LIH che le forze della coalizione per alcuni anni della sua presenza.

In effetti, si deve rilevare che, con il permesso della Siria, la Russia può essere organizzato sul territorio del paese no-fly zone, determinandone i moderni sistemi antiaerei, ciò che è stato detto in precedenza, tuttavia, grazie agli sforzi congiunti della coalizione e la Russia, sulla punzoni LIH sono più efficaci.

al piano di sopra