La S-300

notizie

Erdogan ha invitato i militari a distruggere l'S-300 in Siria. video


Il presidente turco ha annunciato apertamente la distruzione dell'S-300 siriano.

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha affermato che nel prossimo futuro l'aeronautica turca intende risolvere il problema dell'impossibilità di utilizzare lo spazio aereo siriano a causa dei sistemi di difesa aerea S-300 situati qui. Gli esperti ritengono che la Turchia abbia intenzione di colpire l'area in cui si trovano i sistemi siriani S-300, ed è probabile che utilizzi armi tattiche per questo, poiché il precedente ufficiale Damasco aveva annunciato l'intenzione di distruggere qualsiasi aereo, elicottero e drone turco che violasse lo spazio aereo del paese.

“Al momento, il problema più grande per le azioni delle forze armate turche in Siria è l'incapacità di utilizzare lo spazio aereo. Speriamo che nel prossimo futuro risolviamo anche questo problema ”- ha detto il presidente turco, sottintendendo, ovviamente, l'S-300 russo, in servizio con l'esercito siriano.

Ad oggi, l'Aeronautica Militare turca non ha missili a lungo raggio in grado di colpire in sicurezza nella posizione dei sistemi di difesa aerea siriani S-300, e quindi è stato suggerito che l'attacco è pianificato per essere eseguito con armi missilistiche tattiche.

Tuttavia, gli esperti notano che in realtà è improbabile che Ankara faccia un simile passo, poiché Damasco può infliggere un colpo corrispondente al territorio della Turchia.

Shock semi-nucleare in semi-TNT semi-equivalente.

I turchi sono nostri amici

Hai già dimenticato che prima di Siria e Turchia si sono reciprocamente scambiati anche da un normale obice. Ci sono buone alte montagne, con la possibilità di entrare in cima a queste montagne con veicoli speciali sotto la copertura di una fitta foresta. I siriani hanno già usato questa tattica, anche se non lì, la pratica ha dimostrato che la portata di alcuni tipi di missili quando lanciati dalle montagne aumenta di 1,5-2 volte, questo è sufficiente per coprire le principali basi militari dei turchi. L'onda d'urto dell'esplosione di un tale missile colpisce la forza lavoro, i veicoli non blindati, gli aeromobili nel parcheggio, ecc.
Su una superficie di 40 ettari - 2 9M79K o 4 9M79F
Su una superficie di 60 ettari - 3 9M79K o 6 9M79F
Su una superficie di 100 ettari - 4 9M79K o 8 9M79F
Anche minare uno di questi missili è il potere di un potente terremoto nell'epicentro dell'esplosione, le persone del distretto non riescono a stare in piedi e, per esperienza spaventosa, possono davvero metterlo sui pantaloni, può persino spaventarti a morte. Non escludo che anche l'indebolimento del punto U in Turchia possa provocare un vero terremoto in Turchia, e questo è già un panico della popolazione.

La gamma di punti-U è 70-120 km. Non funzionerà molto "in profondità".

L'esercito siriano ha sistemi missilistici tattici di tipo U che possono colpire in profondità il territorio stesso della Turchia. La Siria ha abbastanza di questi missili per attaccare TUTTE le strutture militari della Turchia nell'intero est della Turchia stessa, per non parlare del fatto che la Siria può infliggere quasi un attacco semi-nucleare a tutti i gruppi di turchi attraverso il territorio di confine con la Siria. A proposito, l'Europa potrebbe quindi avanzare contro la Turchia stessa e imporre sanzioni economiche contro la Turchia per tale IMPEGNO DI ERDOGAN. La lira turca sta cadendo e cadendo, e forse anche DISTRUTTO, sembra che Erdogan non capisca cosa sta facendo - è interessante che sia pazzo, che cos'è? i tempi non distinguono le REALTÀ.

pagina

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra