notizie

Gli equipaggi del Tu-95MS hanno effettuato un volo sulle acque dei mari di Barents e di Norvegia

Due portamissili strategici Tu-95MS delle forze aerospaziali russe hanno effettuato un volo programmato sulle acque neutre dei mari di Barents e di Norvegia, durato più di cinque ore. Una dichiarazione del Ministero della Difesa russo indica che i piloti sono stati accompagnati da caccia Su-35S per tutta la missione. Inoltre, su alcuni tratti del percorso i portamissili erano scortati da caccia di altri paesi.

"La durata del volo è stata di più di cinque ore. La scorta dei caccia è stata fornita dagli equipaggi degli aerei Su-35 delle Forze Aerospaziali. In alcune fasi del percorso, i portatori di missili strategici sono stati accompagnati da caccia provenienti da paesi stranieri.", - dice il rapporto.

Il tenente generale Sergei Kobylash, comandante dell'aviazione a lungo raggio, ha sottolineato che il volo è stato effettuato nel pieno rispetto delle norme internazionali sull'uso dello spazio aereo. Ha inoltre sottolineato la regolarità di tali voli sulle acque internazionali in varie regioni, tra cui l'Artico, il Nord Atlantico, l'Oceano Pacifico, nonché il Mar Nero e il Mar Baltico, sottolineando l'importanza di queste missioni per garantire la sicurezza e le capacità di difesa del Paese.

.

Blog e articoli

al piano di sopra