Compagnia aerea VIM-Avia fallimento

notizie

Il caso di fallimento "VIM-Avia" sarà considerato 2 giugno


Il tribunale arbitrale di Mosca ha temporaneamente rimandato l'esame del caso di fallimento del vettore aereo "VIM-Avia'.

Il motivo principale per il rinvio della sperimentazione a 2 di giugno di quest'anno è la necessità di fornire alla compagnia aerea informazioni sul fatto che abbia o meno accesso ai segreti di stato.

Ricordiamo che in precedenza VTB Bank ha intentato una causa contro il vettore russo a causa del grande debito accumulato, ma la direzione e i rappresentanti della società "VIM-Avia" sostengono che non esiste un debito reale in quanto tale. Tuttavia, vale la pena notare che recentemente gli affari dell'operatore aereo sono lontani dall'essere i migliori, come dimostra la diminuzione del fatturato e dei profitti dei passeggeri.

al piano di sopra