Parte dei voli cancellati in Bosnia ed Erzegovina.

notizie

Parte dei voli cancellati in Bosnia ed Erzegovina.


23 dicembre 2013. Una forte nebbia con smog ha causato la distruzione dell'aeroporto in Bosnia ed Erzegovina. Nell'intera area di Sarajevo e nei suoi dintorni, gli specialisti dell'Istituto Hydrometeorological hanno annunciato un livello di pericolo giallo.

Domenica sera, l'aeroporto di Sarajevo è stato chiuso, tutti i voli cancellati. Gli aeroporti di Mostare e Banja Luka operano in modalità normale. Alcuni aerei che volano a Sarajevo vengono reindirizzati a Mostar.

I meteorologi riferiscono che una forte nebbia si manterrà fino a giovedì, e dopo ci saranno piogge che miglioreranno la visibilità sulla pista.

L'ansia di livello giallo è condizioni meteorologiche pericolose, in tali situazioni le persone dovrebbero essere estremamente attente e attente.

al piano di sopra