Brussels Airport attacco terroristico

notizie

Bruxelles - Domodedovo è 5 anni fa


Bruxelles - Domodedovo è 5 anni fa

Come in Belgio, i bombardamenti influenzerà la "realtà Mason?"

atto terroristico nel Brussels Airport "Zaventem" è diventato uno dei più grandi nella storia dell'aviazione civile. 34 200 morti e di feriti. Le autorità temono nuovi attacchi. Nuovo atto terroristico solleva la vecchia domanda: come garantire la sicurezza in aeroporto? E 'su questa questione nella causa penale contro il "Domodedovo" proprietario Dmitry Mason.

Marzo 22 8 sono sull'aeroporto di Bruxelles 'Zaventem', due esplosioni. Di conseguenza, l'aeroporto è stato parzialmente distrutto: tetto è crollato e frantumato facciata in vetro. Decine di migliaia di passeggeri sono stati evacuati, centinaia - sono stati in attesa per le cure mediche.

La situazione è quasi 100% coincide con ciò che stava accadendo in aeroporto Domodedovo in 2011, quando un terrorista si è fatto esplodere Magomed Yevloyev effettuato nella zona di arrivo di compagnie aeree internazionali. La somiglianza ha raggiunto il punto che tali media come telecamere a circuito chiuso, Al-Jazira, DailyMail e video di Euronews emessi attacco terroristico a Domodedovo per l'evento di Bruxelles.

l'aeroporto di Bruxelles

Gli eventi tragici hanno ancora una volta sollevato la questione di come è possibile che i terroristi sono entrati liberamente l'edificio del terminal. E 'in questo miliardario accusato Dmitry Mason e tre top manager dell'aeroporto. Essi rischiano fino a 10 anni di carcere.

Endoscopi come un motivo atto terroristico

Il principale avversario del miliardario è l'avvocato Igor Trunov. È stato lui a presentare una denuncia alla CEDU per conto della vittima E. Krivolutskaya, che è stata riconosciuta come vittima nel nuovo procedimento penale sull'attacco terroristico 2011 in

L'avvocato nella sua argomentazione usa spesso la tesi che l'attacco all'aeroporto è stata la conseguenza del fatto che l'ingresso attraverso il quale è venuto il terrorista non è stato endoscopi attrezzata.

Ovviamente, la presenza o assenza di endoscopi in sicurezza non potevano prevenire un attacco terroristico. Come è noto, endoscopi sono utilizzati per la visita medica e il trattamento di organi cavi interni, così come cavità corporee addominali e altri. Si applicano le introscopes servizi di sicurezza dell'aviazione.

Questo dettaglio non è solo sottolinea la farsa "Mason realmente", ma in generale caratterizza la qualità del processo.

Domodedovo foto

Si afferma esplicitamente l'ufficio del procuratore generale. "Per caricare i vertici dello scalo non c'era motivo. In particolare, non vi era alcun nesso di causalità tra le azioni di gestione del porto di aria e la perdita di vite umane durante l'attacco terroristico nel gennaio 2011 anno ", - ha detto il vice procuratore generale Vladimir Malinovsky in una lettera al capo del nome TFR Alexander Bastrykin.

Procuratore Generale della Federazione Russa e sostiene la posizione che è stato presentato nel quadro della ESPS nel caso di E. Krivolutskaya i cui interessi sono rappresentati da Trunov.

"Le misure preventive all'ingresso di diventare del tutto inutile se i terroristi hanno deciso di effettuare un atto terroristico. Esempio - l'attacco terroristico in internazionale di Glasgow in 2007, quando i terroristi hanno guidato un'auto con a bordo bombole di propano in le porte di vetro del terminale, con il risultato che ha rotto fuori ", - ha detto il vice ministro della Giustizia Giorgi Matyushkin.

Egli scrive che "che la richiesta dovrebbe essere presentata contro i responsabili, e non contro coloro che hanno i mezzi per pagare un risarcimento." Tuttavia, un avvocato Trunov non si ferma.

Dove inizia la sicurezza

La pietra angolare nel caso - la questione della responsabilità per l'ispezione dei cittadini all'ingresso del terminal.

Trunov afferma che le azioni criminali dei terroristi sono resi possibili solo grazie alla non corretta esecuzione dei loro compiti dei servizi di sicurezza dell'aviazione. "Negli aeroporti, purché i requisiti normativi per il punto dello screening ingresso dei passeggeri, bagagli a mano e bagagli dotati di Introscope a raggi X, metal detector fissi e portatili, che non è stato fatto," - ha detto l'avvocato.

Tuttavia, il video pubblicato del momento in cui l'attentatore suicida è entrato confuta le conclusioni di Trunov. Le immagini mostrano chiaramente che l'ingresso attraverso il quale Evloev è entrato nell'aeroporto è dotato di un metal detector e di un introscope. Il video mostra anche che l'agente di polizia di turno non ha prestato attenzione a Yevloyev perché gli ha dato le spalle e ha parlato con la ragazza.

In effetti, la versione della ricerca, che è supportato e Trunov, produce la sostituzione di nozioni di aviazione e la sicurezza del trasporto. Questo parla direttamente posizione del ramo europeo della International Association degli aeroporti (ACI Europe), pubblicato dopo l'attacco in Belgio.

"Le specifiche della regolamentazione della sicurezza aerea non sono rivolte alle aree di accesso pubblico, ma a quelle aree dell'aeroporto in cui i passeggeri con la carta d'imbarco hanno accesso. Questi documenti normativi sono creati per impedire la possibilità di ingresso illegale nell'aereo - l'obiettivo principale dei terroristi negli ultimi decenni ", si legge nella dichiarazione.

L'Associazione Internazionale degli aeroporti spiega che le aree comuni del terminal, in cui può entrare qualsiasi cittadino, soggetto alla normativa generale sui requisiti di sicurezza e non si discosta da altri luoghi pubblici: teatri, negozi, musei, stazioni della metropolitana.

Ciò è confermato nella posizione della Federazione Russa, nel caso di E. Krivolutskaya: "Nessuna legislazione RF interno o applicabili le norme internazionali non è disponibile a obbligatorie ricerche totali del corpo agli ingressi al terminal dell'aeroporto."

Come è noto, in conformità con il Codice aereo della Federazione russa, che regola le norme di lavoro nel settore dell'aviazione civile, i servizi di sicurezza aerea comprendono: lo screening dei passeggeri pre-volo, lo screening pre-volo dei membri dell'equipaggio, lo screening dei bagagli pre-volo.

L'unica ragione legittima per introdurre l'ispezione continua all'ingresso - l'annuncio di un aumento delle minacce per l'aviazione civile. Questo livello di minaccia è stato dichiarato 26 di gennaio, due giorni dopo l'attacco. Il primo dovere degli aeroporti per controllare l'ingresso è stato installato tramite 19 giorni dopo l'esplosione a Domodedovo.

È interessante notare che il TFR stesso è arrivato a conclusioni simili: "L'aeroporto ha rispettato tutte le misure di sicurezza (obbligatorie e facoltative) in modo appropriato. L'assenza di violazione dei requisiti di sicurezza è stata ufficialmente confermata dalle decisioni dei tribunali di giurisdizione generale, nonché dalle decisioni dell'IC RF. "

Mason e Bruxelles

L'attacco terroristico a Bruxelles dimostra che è impossibile combattere il terrorismo "retrodatazione". Già ieri sera, la Commissione europea ha annunciato che "intende proporre di introdurre il controllo sopra l'ingresso per l'aeroporto."

Mason Orest

Se questa è una panacea - una questione aperta. La Commissione europea indica l'esperienza di successo di introdurre 100% aeroporto Domodedovo gatekeeping dopo l'incidente un attacco terroristico.

Tuttavia, vi è l'esperienza di Israele e Ben Gurion, dove, nonostante la costante minaccia di non entrata ispezione. approccio di Israele è che, se un terrorista arrivato all'aeroporto, quindi non importa c'è una cornice all'ingresso o meno. conseguenze mortali non possono essere evitati.

Dmitry Mason resterà in custodia almeno fino ad aprile 18. L'attacco terroristico a Bruxelles e la risposta della comunità mondiale hanno messo in dubbio le accuse contro di lui.

Terror - principalmente minaccia globale. Un condizionale "Mason" non può né resistere né essere responsabile per la resistenza alla rete globale di criminali che hanno attaccato non solo l'aeroporto, ma anche la civiltà stessa.

La risposta del sistema alle loro azioni è importante. Spero che sia stato dopo Domodedovo negli aeroporti russi che siamo riusciti a farlo.

Ivan BERESNEV appositamente per Avia.pro

"Si spera che è stato dopo aeroporti russi Domodedovo a farlo riuscire."
Spero che questo è, naturalmente, che non c'è da horosho.Tolko una risposta sistemica in sprovvista di aeroporti.

pagina

al piano di sopra