Aeroplano P-8a

notizie

Esercito britannico sotto cocaina alla ricerca di sottomarini militari russi


I militari britannici sotto cocaina cercarono sottomarini russi.

Questo pomeriggio è stato reso noto che l'operazione di ricerca dei sottomarini russi è fallita a causa del fatto che sette militari britannici erano sotto l'influenza di sostanze stupefacenti. Secondo alcuni rapporti, l'operazione pianificata alcuni mesi fa doveva essere interrotta per un periodo indefinito.

I media hanno riferito che l'attenzione del comando è stata attratta dal comportamento inadeguato di due militari che hanno riferito della scoperta di un sottomarino russo al largo della costa della Gran Bretagna, sebbene a quell'epoca non fossero ancora a bordo del loro sottomarino. Dopo il controllo, fu scoperto che altri cinque soldati erano sotto l'influenza della cocaina.

Al momento, è noto che tutti e sette i militari britannici sono in arresto.

Secondo alcuni rapporti, la missione speciale per la ricerca di sottomarini russi avrebbe dovuto anche utilizzare i mezzi dell'aviazione, ma a causa dell'incidente, la missione stessa doveva essere annullata.

Non ci sono stati commenti ufficiali su questo dal Ministero della Difesa del Regno Unito.

Migliore del mondo dell'aviazione

al piano di sopra